Risotto alla barbabietola rossa (rapa rossa)

Click here for English version

Il risotto alla rapa rossa è un piatto che mi piace preparare durante tutto l’anno visto che nel reparto frigo dei supermercati le rape rosse sono sempre presenti precotte e sottovuoto.

Il piatto è molto colorato ed il gusto tipicamente dolciastro della rapa rossa durante la cottura si attenua moltissimo, tanto che, anche a chi normalmente non piace, con questa ricetta la apprezza moltissimo.

Ingredienti per 4 persone

  • Mezzo litro di brodo vegetale
  • 1 cipolla rossa di tropea (o 2 cipollotti o 1 cipolla bianca)
  • 3/4 barbabietole rosse (fresche o precotte)
  • Sale q.b.
  • 1 bicchiere di vino rosso (per sfumare)
  • 320 gr di riso
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 2 noci di burro (per mantecare)
  • Grana o parmigiano per servire
  • Aggiungere a piacere un filo di aceto balsamico prima di servire

Svolgimento

Preparate il brodo vegetale e lasciatelo a fuoco basso.

Lavate e tagliate sottilmente la cipolla rossa di tropea (o i 2 cipollotti, o lo scalogno, o la cipolla bianca).

In una casseruola stufate la cipolla con un filo d’olio e del brodo, per circa 5 minuti.

Nel frattempo tagliate a dadini le rape rosse (crude o precotte) e unitele al soffritto.

Mescolate per qualche minuto.

Aggiungete il riso e fatelo tostare spianandolo bene.

Sfumate con il bicchiere di vino rosso e mescolate.

Una volta sfumato il vino, aggiungete un mestolo di brodo bollente alla volta e proseguite la cottura.

Una volta cotto il riso (verificate il tempo di cottura riportato sulla confezione), spegnete il fuoco e mantecatelo con le due noci di burro.

Mescolate e impiattate.

Se vi piace, potete decorare il piatto con i risotto già versato, con un filo di aceto balsamico, poi spolverizzate con del grana o del parmigiano, aggiungendo a piacere anche delle scaglie.

Servite il risotto caldo.

Buon appetito! 🙂

English version

Red beet risotto

Red beet risotto is a dish I enjoy all year round, as red beets can always be found ready to eat and vacuum packed in the refrigerated aisle of supermarkets.

It’s a colourful recipe and the sweetish taste of red beets is kind of taken away while cooking, so who usually doesn’t like their flavour will still love this meal.

Ingredients that serve 4 people

  • ½ litre / 20 fl oz vegetable stock
  • 1 red Tropea onion (or 2 spring onions or 1 white onion)
  • 3/4 red beets (fresh or precooked)
  • Salt to taste
  • A glass red wine (to simmer)
  • 320 gr / 11 oz rice
  • Extra virgin olive oil to taste
  • 2 knobs of butter (to cream)
  • Grana or Parmesan cheese to serve
  • Drizzle balsamic vinegar to taste before serving

Directions

Make the vegetable stock and let it simmer.

Wash and slice the red Tropea onion (or the 2 spring onions, or the shallot, or the white onion).

Stew the onion in a saucepan with a bit of oil and broth for about 5 minutes.

Meanwhile dice the (raw or ready to eat) red beets and add them to the mirepoix.

Stir a few minutes.

Add rice and spread it out to toast it.

Simmer with a glass of red wine until reduced, then add a ladleful of boiling broth at a time and continue cooking.

Once the rice is cooked (check the cooking time on the box), turn off the heat and cream with the knobs of butter.

Stir and serve.

If you like, you can garnish your risotto dish with a drizzle of balsamic vinegar, then sprinkle with grana or parmesan cheese, adding Parmesan flakes if you like.

Serve risotto hot. Enjoy your meal!

Enjoy your meal! 🙂

Lascia un commento