Buongiorno cari avventurieri! Oggi vi porto in un luogo davvero magico, nel cuore del Piemonte, a pochi passi da Torino. Benvenuti nel “Bosco Magico di Montalto Dora,” dove la natura stessa balla letteralmente sotto i vostri piedi, creando un’atmosfera incantata: siamo nelle famose Terre Ballerine, conosciute anche con il nome di “Tappeto Elastico Naturale.”

Tempo di lettura 5 minuti

Terre Ballerine il Tappeto Elastico Naturale nel Bosco Magico di Montalto Dora Italia - stradina in giro in giro blog

Il Bosco Magico di Montalto Dora

Il Bosco Magico di Montalto Dora è un’esperienza da fiaba. Qui, tra alberi secolari e ruscelli serpeggianti, le Terre Ballerine rubano la scena. Questa foresta incantata è un luogo dove la natura e la fantasia si intrecciano, e le Terre Ballerine sono indubbiamente le protagoniste.


Le Terre Ballerine

Le Terre Ballerine, conosciute anche come il “Tappeto Elastico Naturale,” rappresentano una delle meraviglie più stravaganti create dalla natura. Queste terre sono costituite da uno strato di argilla mista a sabbia, sorrette da una roccia sottostante. Ma la magia è quando ci cammini sopra: il terreno danza sotto i tuoi piedi!

Guardate che bello questo video dedicato alle terre ballerine di Albyphoto Urbex

I Ricordi degli Anziani

Gli anziani residenti della zona raccontano che, da bambini, vedevano gli alberi di alto fusto ondeggiare fino a stendersi sul suolo. Questo rende l’esperienza delle Terre Ballerine ancor più affascinante, poiché si tratta di una meraviglia che affascina le generazioni da molto tempo.


Un Passato Storico

Vale la pena ricordare che tra il 1400 e l’800 a.C., questo luogo era un villaggio palafittico. La testimonianza deriva dal ritrovamento, nel 1895, di alcuni reperti archeologici tra cui un’ascia, una spada ed una piroga. Questi reperti archeologici ci raccontano una storia affascinante di un passato lontano.

Terre Ballerineil Tappeto Elastico Naturale nel Bosco Magico di Montalto Dora Italia - casa in giro in giro blog

Preserviamo la Magia

Questo luogo incantato è un tesoro naturale e va preservato per le future generazioni. Le Terre Ballerine sono un patrimonio unico, quindi rispettate le regole locali per conservarne l’integrità. Ricordate che la magia delle Terre Ballerine è preziosa e dobbiamo proteggerla!


Il Fascino Duraturo delle Terre Ballerine

Il Bosco Magico di Montalto Dora e le Terre Ballerine sono un richiamo irresistibile per coloro che desiderano connettersi con la natura e fare esperienze indimenticabili. Questo luogo è un vero e proprio incanto, un’esperienza che vi farà sorridere e danzare con la gioia.


Dove si Trovano

Se volete visitare queste Terre Ballerine, una volta arrivati a Montalto Dora, chiedete indicazioni ai locali e costruitevi una piccola mappa perché sono nascoste tra la vegetazione e nonostante le informazioni riportati dai vari cartelli, non è per niente facile trovarle.

Terre Ballerineil Tappeto Elastico Naturale nel Bosco Magico di Montalto Dora Italia - mappa terre ballerine in giro in giro blog
Link Google Maps

Visitare il Borgo di Montalto Dora con il suo Solitario Castello e la Chiesetta di San Rocco

Una volta terminate le danze nelle Terre Ballerine, vi suggerisco di visitare il borgo di Montalto Dora, con il suo solitario Castello risalente alla metà del XII secolo.

Il Castello ha subito nei secoli molteplici distruzioni, riedificazioni e ristrutturazioni, sino ad assumere, nel 1890, con il restauro progettato da Alfredo d’Andrade, l’aspetto che grosso modo ha conservato sino ad oggi. Oggi di proprietà privata, il castello è parte integrante del borgo di epoca romana su cui sorge. Nell’antichità funzionava da fortezza a guardia della piana lacustre di Ivrea e della strada che conduce in Valle d’Aosta. Per conoscere i giorni e gli orari di apertura visitate il sito http://www.castellomontaltodora.com/

Terre Ballerineil Tappeto Elastico Naturale nel Bosco Magico di Montalto Dora Italia - castello di montalto dora in giro in giro blog

La chiesetta di San Rocco, costruita tra la fine del XV e l’inizio del XVI secolo, custodisce al suo interno un ciclo di affreschi di interesse storico e merita una visita.

Terre Ballerineil Tappeto Elastico Naturale nel Bosco Magico di Montalto Dora Italia - chiesetta di san rocco montalto dora in giro in giro blog

Curiosità

Negli ultimi anni il Castello di Montalto Dora è stato scelto come location di due film; nel 2006 è stato ambientato il remake dello sceneggiato televisivo “La Freccia Nera” con Riccardo Scamarcio e Martina Stella, mentre nel 2011 è stato utilizzato dal regista Dario Argento per le riprese del film Dracula 3D.


Vi lascio anche il link a questo interessante video su Montalto Dora così potete scoprire tante cose interessanti su questo luogo dai misteriosi e antichi sentieri.

Infine, se avete altro tempo a disposizione vi consigliamo di approfittarne per scoprire Ivrea, a due passi da Montalto Dora, che è una tra le 20 più belle “Città sul fiume” in Italia (Ivrea è bagnata dalla Dora Baltea) nonché patrimonio dell’Unesco.


Allora, cosa state aspettando? Vi assicuro che questa è una di quelle avventure che ricorderete con un sorriso per tutta la vita. La bellezza della natura non finirà mai di stupirci, ed è proprio sotto i vostri piedi, pronta a far ballare i vostri cuori e quelli dei vostri piccoli esploratori!

Ciao da Cris e Marco del blog in giro in giro

Lascia un commento