I Bretzel, con la loro crosta dorata e croccante ed il sapore salato, sono un classico spuntino da gustare in molte parti del mondo. Se hai mai desiderato prepararli in casa, segui questa semplice guida per creare i tuoi deliziosi Bretzel fatti in casa.

Tempo di lettura 3 minuti

La differenza tra “Bretzel” e “Pretzel” è principalmente di natura linguistica e regionale. In realtà, si riferiscono allo stesso prodotto, cioè un tipo di pane salato sottile tipicamente modellato in una forma a nodo o a spirale e cotto fino a diventare croccante. La differenza risiede nell’uso del termine in diverse regioni geografiche:

  • Bretzel: “Bretzel” è il termine utilizzato in molte regioni di lingua tedesca, inclusa la Germania. È anche noto come “Brezel” in tedesco. In queste aree, il termine “bretzel” è quello più comune per riferirsi a questo snack;
  • Pretzel: questo è il termine comunemente usato negli Stati Uniti e in molte altre parti del mondo di lingua inglese per indicare questo spuntino salato. In inglese, “pretzel” è il termine standard.

Quindi, la principale differenza tra i due termini è la regione in cui vengono utilizzati e la lingua. A livello culinario, si tratta dello stesso delizioso snack salato.

Ingredienti per 5 pezzi

  • 250 g di farina 00
  • 5 g di lievito di birra
  • 125 ml di acqua tiepida
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di margarina (o burro)
  • Sale grosso o sale marino per spolverare
  • 1 litro d’acqua
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio

Esecuzione

  • Sciogli il lievito in mezzo bicchiere di acqua tiepida e aggiungi lo zucchero, poi lascia riposare per circa 5-10 minuti.
  • Unisci la farina e il sale al composto di lievito. Mescola bene fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Versa l’impasto sulla superficie di lavoro e impasta per circa 5-7 minuti fino a renderlo liscio ed elastico.
  • Ora dividi in 5 pezzi l’impasto cercando di farli dello stesso peso.
  • Prendi le piccole porzioni di impasto e arrotolale in lunghi cordoncini. Dopodiché crea la classica forma a “U” dei Bretzel.
  • In una pentola grande, porta a ebollizione 1 litro d’acqua con 2 cucchiai di bicarbonato di sodio.
  • Prepara una teglia da forno rivestita con carta da forno.
  • Quando l’acqua bolle immergili nella pentola, i Bretzel dovranno rimanere sott’acqua per circa 30 secondi. Toglili con una schiumarola e adagiali delicatamente sulla teglia da forno preparata in precedenza.
  • Preriscalda il forno a 220°C.
  • Prima di infornare i Bretzel, fai dei tagli sulla parte superiore con un coltello e poi spennellali con la margarina (o con il burro fuso), infine spargi sopra del sale grosso o marino.
  • Inforna i Bretzelpreriscaldati nel forno per circa 12-15 minuti o fino a quando sono dorati e croccanti.
  • Una volta cotti, sforna i Bretzel e lasciali raffreddare leggermente prima di gustarli.

La quantità di Bretzel che otterrai da questa ricetta dipenderà dalla dimensione in cui formerai i Bretzel. Tuttavia, solitamente questa ricetta produce circa 4-5 Bretzel di dimensioni medie. Se desideri fare Bretzel più piccoli o più grandi, puoi regolare le dimensioni dei cordoncini e la forma di conseguenza, ma la quantità totale potrebbe variare.

I Bretzel sono meglio apprezzati quando sono appena sfornati e possono essere serviti con una varietà di salse e condimenti come la senape, il burro fuso o il formaggio. Non c’è nulla di più soddisfacente che assaporare un Bretzel appena fatto, croccante fuori e soffice dentro. Sperimenta e personalizza i tuoi Bretzel come preferisci, e condividili con amici e familiari per un’esperienza gustosa da ricordare.

Buon appetito!

Ciao da Cris e Marco del blog in giro in giro

Lascia un commento